IL SERVICE AL CENTRO DELL’ASSEMBLEA D’APERTURA DI BRA

E’ stata sicuramente una sorpresa per i delegati ed i partecipanti all’assemblea d’apertura di Bra, tenutasi lo scorso 16 settembre, trovare sul palco non il consueto tavolo d’onore ma un salottino dove si sono avvicendati i responsabili dei Service più significativi che i Lion mettono in campo su tutto il territorio: gli officer delegati, avvicendandosi sulle poltroncine, hanno potuto spiegare, stimolati dalle domande del DG Ildebrando Gambarelli, quali sono le peculiarità, le difficoltà ed i benefici di ogni nostra attività di servizio.

La nuova formula ha dimostrato tutta la sua efficacia: il pubblico non si è mai allontanato dalla sala del teatro che ospitava la manifestazione. Questo vuol dire che i Lion vogliono sentire parlare di Service!

Un altro particolare va assolutamente sottolineato: per la prima volta da anni, tutti i 60 Club del distretto 108Ia3 erano rappresentati all’Assemblea. Un segnale che lascia ben sperare per un’annata lionistica di grande partecipazione, nel segno del motto “E Pluribus Unum”.

Di seguito le foto della serata conviviale di sabato e della giornata di lavori assembleari di domenica.

 

Share Button