CONTINUANO LE INIZIATIVE DEL LC BUSCA E VALLI PER IL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA

Quest’anno 2018 è l’anno in cui si celebrano i primi 100 anni dalla fine della Prima Guerra Mondiale e, seguendo un percorso iniziato con la consegna del Tricolore alle scuole unitamente alla “lezione di storia” del Generale di Corpo D’Armata Franco Cravarezza, continuato il 4 novembre con la donazione alla comunità della lapide in memoria del più giovane caduto della Provincia Granda, buschese, che ha visto di nuovo la partecipazione attiva delle scuole, con il service del Poster Della Pace di cui presto daremo rendicontazione, il LC Busca e Valli ha voluto, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, organizzare una serata d’alto contenuto culturale che ha visto come relatore principale lo storico e professore Aldo Alessandro Mola, presentato dal professor Elio Ambrogio, il quale ha mirabilmente intrattenuto un centinaio di persone, corale alpina Valle Maira compresa, parlando di storia, di fatti, di accadimenti provati e comprovati che però raramente saltano alla ribalta o vengono citati e raccontati e partendo da come sia potuta esplodere la Prima Guerra Mondiale, dai perché e per come e da come da lì si sia arrivati alla Società delle Nazioni. 

La Storia con la S maiuscola ha avuto il suo deciso e giusto spazio, perché la conoscenza possa aiutare il presente e magari anche il futuro.

 

Share Button